Tra i nostri vini rossi piacentini, il Gutturnio è l’attore protagonista del territorio in versione Superiore ferma e nella tradizionale versione frizzante. Il Gutturnio è dato dal connubio perfetto di Barbera e Bonarda, è un vino carico di storia che ci accompagna in un viaggio enologico tra passato e presente, nato in epoca romana e citato anche da Cicerone. La versione Superiore ferma sposa carni, coppa arrosto, bolliti e piatti tipici a base di selvaggina, mentre il Gutturnio frizzante è perfetto abbinato a taglieri di salumi tipici piacentini, coppa, salame, pancetta o accompagnato da un caldo e fragrante gnocco fritto e da un piatto di tradizionali pisarei e fasö.
Seguono il Bonarda dei Colli piacentini e il Barbera dei Colli piacentini nelle versioni secco fermo o secco frizzante. In ultimo produciamo Zilianum, dato da uve 100% Merlot, vino secco fermo in bottiglia da litro e Fortana frizzante, da uve omonime 100% anche lui nella versione da litro.

Visualizzazione di tutti i 8 risultati

Show sidebar